NewsScommesse

Le scommesse online in Italia superano quelle offline

Le scommesse online hanno raggiunto il +108,6%, con 39 milioni di euro

In genere si pensa al mese di agosto come ad un periodo morto per quanto riguarda gli affari, sempre che non si lavori nel settore turistico.

In realtà gli Italiani ad agosto non solo si godono mare e monti, ma si dedicano alle loro passioni, come ad esempio a seguire importanti eventi sportivi, magari scommettendoci anche qualche euro.

A confermarlo sono dati inequivocabili: nel mese di agosto infatti il fatturato delle scommesse è raddoppiato e ad andare particolarmente forte sono state quelle online.

Per scommettere online poco importa che si sia a casa, in albergo o in riva al mare e questo ha portato i nostri connazionali a spendere nel solo mese di agosto 2017 ben 83 milioni di euro in scommesse, con una crescita dell’89% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Le scommesse raccolte dalle agenzie con punti fisici sul territorio sono aumentate del 74,7%, attestandosi su 43,8 milioni. Le scommesse online hanno raggiunto il +108,6%, con 39 milioni di euro. Online come è evidente si scommettono importi minori, ma il numero di puntate è enormemente maggiore.

I siti più amati dagli italiani per scommettere online sono sempre gli stessi: Lottomatica, Sisal, Eurobet, …, ma ultimamente nuovi bookie si affacciano sul mercato come Planetwin365 che si è già preso una bella fetta di mercato pari al 16% e sta tentando una partnership, recentemente annunciata, con il club di Serie A del Napoli.

Non solo i siti che permettono di scommettere attraverso Internet sono cresciuti bene ad agosto, ma anche i casinò online si sono confermati molto amati dagli italiani.

Il loro fatturato è cresciuto di circa il 30% e i brand con le migliori performance sono stati Lottomatica, PokerStars e StarCasino, seguiti da Sisal.

Il settore è molto vitale e come ovvio per ogni casinò che sale in classifica tra i più amati nel nostro paese ce ne sono inevitabilmente anche alcuni che perdono posizioni, tra questi Bwin e William Hill, che di certo metteranno in campo nuove promozioni ed iniziative per tornare ai vertici.

Ad agosto sono cresciuti poi anche i tornei di poker online, in particolare per quanto riguarda il cash game.

Questi dati, nel loro insieme, confermano come il mercato italiano del gioco legale e regolamentato, già il secondo più grande d’Europa, continui a crescere e a riservare sorprese.

Nei prossimi mesi l’AAMS si appresterebbe a concedere circa 120 nuove concessioni, al costo di 200.000 euro, considerato accessibile, se non decisamente basso in questo settore. Nuovi operatori potrebbero quindi affacciarsi sul nostro mercato e renderlo ancora più interessante e competitivo.

Le scommesse online in Italia superano quelle offline
5 (100%) 2 votes
Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *