Scommesse

Lista bookmaker con il betting exchange

Scommettere con il punta e banca: ecco i migliori bookmaker online per giocare e vincere con il betting exchange

Stanchi della solita scommessa contro i bookmakers? Niente paura! Da qualche anno, infatti, in Italia è sbarcato il betting exchange, un particolare tipo di puntata in cui vengono letteralmente stravolti i ruoli degli utenti. Gli scommettitori, infatti, possono svolgere il ruolo del banco al posto del bookie.

È tutto vero: in questo modo, le agenzie di scommesse online diventano solo il luogo di scambio in cui i giocatori hanno l’opportunità di scegliere determinati eventi sportivi e creare la loro quota personalizzata. Una volta fatto, non resta che attendere le scommesse dei loro “colleghi” e aspettare il risultato finale dell’evento. In caso la puntata sia vincente, sarà l’utente “banco” – ovvero colui che ha proposto la quota – con il suo budget caricato a sistema, a rimborsare le giocate; altrimenti, gli importi delle scommesse perdenti per chi punta, finiranno direttamente nell’account di chi ha bancato, al netto di una piccola commissione che viene assorbita dai bookmakers che offrono questo servizio.

Da normativa AAMS la % che si possono trattenere i siti online di scambio scommesse non può superare il 10% ma in genere i bookmaker si attestano intorno ad un 5% decrescente nel senso che più gli utenti procurano profitto all’agenzia di scambio scommesse più la loro percentuale di commissione si abbassa per arrivare anche ad un 2%.

Volete scoprire quali sono i bookie in cui potete divertirvi e vincere nei panni del banco?

Betfair

Betfair è senza dubbio uno dei bookmakers più conosciuti e ricchi nel segmento del betting exchange. Non a caso, questa particolare tipologia di scommessa, nota anche come punta e banca, è stata inventata proprio dalla società nata Inghilterra nel 2000 e sbarcata in Italia, con grande successo, qualche anno dopo.

Gli eventi sportivi proposti per la modalità exchange sono davvero numerosi: dal calcio, al tennis, fino ad arrivare al football americano, con Betfair diventare “banco” e raccogliere giocate da altri utenti è davvero semplice e redditizio. Ma non solo: la grande proposta presente su Betfair permette agli scommettitori iscritti di effettuare non solo bancate di qualità, ma consente anche di piazzare giocate a quote decisamente più alte della media del mercato, per vincite di altissimo valore.

Un ulteriore punto di forza di questo bookmaker è dato dall’opzione Cash Out, presente anche nelle scommesse in modalità Exchange. Questa modalità offerta da Betfair permette, a chi “punta”, di poter ottenere un guadagno, o bloccare una perdita, prima della fine dell’evento su cui è scommesso.

Betfair, infatti, mette a disposizione un calcolatore che, in real time e sulla base degli andamenti delle quote live, monitora la giocata e fornisce allo scommettitore la possibile vincita nel caso la giocata venisse chiusa in quell’esatto istante. Un’opzione davvero utile per evitare le beffe al 90esimo minuto: chiudendo una scommessa momentaneamente vincente prima degli ultimi minuti di gioco – notoriamente quelli più concitati – potrete assicurarvi una vincita sostanziosa, senza soffrire o, viceversa, qualora l’esito non sia quello che ci si aspettava chiudere la posizione con una perdita minore… una sorta di stop loss per usare un gergo borsistico.

Betflag

Gli amanti del betting exchange possono trovare grandi opportunità di giocate anche su Betflag, un portale tutto italiano che negli ultimi anni ha saputo farsi largo tra le superpotenze delle agenzie di scommesse online.

Il segreto è la sua varietà di offerta: un mix vincente che caratterizza anche le opzioni di betting exchange. Su Betflag, infatti, è possibile giocare al punta e banca sulle principali partite di calcio e di tennis, ma anche sui motori. Motociclismo e automobilismo, infatti, sono tra gli sport più richiesti, soprattutto nelle giocate Vincente Mondiale.

Pensate che Valtteri Bottas, seconda guida della Mercedes e in piena corsa per il titolo piloti 2017, non sia in grado di sopravanzare 2 piloti più agguerriti e già titolati come Lewis Hamilton e Sebastian Vettel? Allora perché non bancate una scommessa sul pilota finlandese, magari con una quota superiore a 20,00? Saranno numerosi gli scommettitori che vorranno provare a fare il colpaccio con voi: ma se la vostra previsione sarà quella giusta, tutta la posta in palio finirà direttamente nel vostro account.

Un’altra caratteristica del betting exchange di betflag è l’ampia offerta di ante-post sul calcio: su tutte, la vincente della Serie A 2017/18 è tra gli eventi più gettonati. Se siete convinti che la Juventus, in questa stagione, non riconquisterà il titolo per la settima volta consecutiva, allora bancate la sua vittoria dello Scudetto. Il consiglio: proponete una quota superiore a 2,00. Avrete sicuramente molto successo e tantissime giocate convoglieranno verso di voi. E poi non vi resta che attendere la fine del campionato per scoprire se il vostro ruolo di “banco” avrà portato i suoi frutti.

Conclusioni

Insomma, la scommessa betting exchange porta con sé tanti vantaggi, sia per chi punta che per chi banca. Nel primo caso, infatti, è possibile piazzare scommesse a quote decisamente più alte di quelle tradizionalmente proposte dai bookie (anche considerando le commissioni). In caso di vincita, quindi, la somma ritirata in cassa sarà più sostanziosa. Invece, nel ruolo del banco, si ha l’opportunità di fare bottino pieno qualora le scommesse accettate non siano vincenti. Tutte le giocate, infatti, al netto di una piccola commissione per il bookmaker online, finiscono nel patrimonio di chi ha bancato, per super vincite immediate!

Unico limite del betting exchange: non è possibile puntare – e di conseguenza accettare come banco – scommesse multiple. Al momento, infatti, il gioco punta e banca è consentito esclusivamente su scommesse singole.

Lista bookmaker con il betting exchange
Vota questo articolo
Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *