Bingo

La storia del Bingo dalle origini ad oggi

Storia ed evoluzione del popolare gioco

Il Bingo è un gioco molto più antico di quanto si creda, le sue origini risalgono infatti al 1530, anno nel quale fece la comparsa la prima lotteria della storia.

La prima versione del gioco, come lo conosciamo attualmente, è invece del 1929, quando il commerciante americano Edwin Lowe, giocando a “Beano“, ottenuta una vincita gridò per errore Bingo! Termine che divertì, piacque e convinse subito tutti.

L’antenato del bingo (o almeno del gioco così come lo conosciamo oggi) è quindi il Beano, nome che deriva dal termine “bean”, ovvero fagiolo, visto che si usavano proprio i fagioli secchi per indicare i numeri sulle cartelle, un po’ come si fa con quelle della Tombola, che peraltro è un parente stretto del Bingo (o semplicemente la sua versione italiana).

Keno e Tombola

La storia del Bingo è più interessante di quanto si pensi, visto che in alcune nazioni il popolare gioco è servito anche a generare importanti introiti per lo stato. Opere di notevole interesse storico, come ad esempio la Grande Muraglia Cinese, fu realizzata con gli introiti del Keno, gioco molto simile proprio al Bingo.

Nel Keno le cartelle sono formate da 9 linee verticali e 3 orizzontali e i numeri vanno in genere da 1 a 90, proprio come in Italia avviene con la Tombola, a differenza del nostro gioco però, in quello cinese si può solitamente acquistare una sola cartella per giocatore.

Evoluzione del Bingo

Come è accaduto a molti giochi da casinò (e non solo) anche il Bingo è cambiato e s’è evoluto nel tempo, fino ad arrivare al popolare passatempo che oggi tutti conosciamo.

In molte città italiane si possono trovare delle sale Bingo, che sono ancora più diffuse in USA e altri Paesi. C’è poi il Bingo Online, come quello di 888 Casinò, che consente a tutti di giocare, divertirsi e vincere, standosene comodamente a casa propria, o ovunque si preferisca.

Negli ultimi decenni il gioco del Bingo si è diffuso in tutto il mondo, ma precedentemente era già molto amato negli Stati Uniti. Una delle sue ultime versioni è quella con schede da 25 numeri, che nell’attuale format di gioco si sono ridotti a 15.

L’estrazione in passato avveniva tra 75 numeri, e spesso negli USA questo aspetto resta invariato, mentre nella versione comunemente giocata in Italia, anche online, l’estrazione avviene, come per la Tombola, su 90 numeri.

Sicuramente da un punto di vista grafico il Bingo si evolve di continuo, in particolare da quando è sbarcato online, ma la sua natura di “lotteria” resta invariata da sempre.

Si tratta di un gioco facilissimo, adatto a tutti, che si basa unicamente sulla fortuna. Tutti almeno una volta nella vita abbiamo giocato a Tombola, magari passando le feste in famiglia. Il Bingo permette di ritrovare quello stesso divertimento spensierato, ogni volta che vogliamo, comodamente da casa, grazie a siti web affidabili e sicuri al 100%. L’estrazione dei numeri avviene attraverso l’uso di potenti software costantemente monitorati dai nostri Monopoli di Stato.

C’è poi anche l’aspetto della vincita che certo non va sottovalutato, ma noi preferiamo come sempre concentrarci su quello esclusivamente ludico, ricordandovi di giocare sempre responsabilmente.

La storia del Bingo dalle origini ad oggi
Vota questo articolo
Tags
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *