News

Skill games, giochi di carte o classici

Quali giochi comprendono queste categorie?

Ogni piattaforma di gioco decide le categorie sotto le quali raggruppare le diverse forme di intrattenimento che offre. Se nella maggior parte dei casi la dicitura è standard nel caso dei giochi di carte non è così. Ecco che ci troviamo spesso davanti le voci “Skill games”, “giochi di carte”, “classici”: tutte queste categorie raggruppano in realtà la stessa tipologia di giochi. Quali?

Skill games o “giochi di abilità”

Con la dicitura skill games si intendono tutti quei giochi in cui la componente strategica, o appunto l’abilità, del giocatore è determinante nella vittoria finale più della fortuna.
Se pensiamo alle slot, al bingo o alle lotterie sicuramente sappiamo che è la Dea Bendata ad avere gran parte del merito. Se invece ci immaginiamo una partita a briscola o burraco la prima cosa che ci verrà in mente sarà che sono le azioni messe in campo dal giocatore sulla base del proprio ragionamento a determinare il buon esito della partita.

La normativa italiana fa rientrare nella categoria “giochi di abilità” giochi come la briscola, la scopa, il burraco, il sette e mezzo, la scala 40 e molti altri giochi anche esteri.

Giochi come il black jack – anche se la strategia del giocatore è determinante – vengono fatti rientrare dalla normativa italiana nella categoria “giochi da casinò“. Giochi come il texas hold’em, gioco di abilità viene invece trattato separatamente e considerato una categoria apposita.

Se questa tipologia di giochi live spesso prevede che si giochi a coppie, online è molto raro. In rete troviamo infatti tornei ad eliminazione uno contro uno: questo ovviamente per evitare complicità tra due concorrenti collegati nel contempo in qualunque modo.

Curioso di entrare nel mondo dei giochi di abilità?
Scopri i Classici di Eurobet e i Giochi di carte su Bwin e GiocoDigitale!

Mostra di più

Articoli correlati