NewsScommesse

Scommesse goal no goal

Sebbene nel corso degli anni i bookmakers abbiano arricchito e perfezionato sempre più l’offerta di mercati, ci sono alcune scommesse intramontabili che continuano ad essere le preferite degli scommettitori. Un esempio? Le scommesse goal no goal!

Scommessa goal no goal

Di scommesse sui goal ne esistono molte, ad oggi, ma quella goal no goal resta una tra le più giocate. Nello specifico questa tipologia richiede allo scommettitore di pronosticare se entrambe le squadre segneranno almeno un goal (goal) oppure se una delle due non segna alcun goal (no goal).

ESEMPIO:

  • Roma – Inter termina 3-2 l’esito vincente è GOAL.
  • Roma – Inter termina 1-0 l’esito vincente è NO GOAL.

Sebbene come sappiamo spesso ciascun bookmaker usa una “simbologia” caratteristiche per indicare mercati ed esiti, sulla scommessa goal/no goal tutti sono allineati ed utilizzano:

GG: per indicare Goal (entrambe le squadre segnano)
NG: per indicare No Goal (almeno una squadra non segna)

Abbiamo appena visto la scommessa goal/no goal più giocata e diffusa, ovvero quella che riguarda l’esito finale del match, ma ne esistono anche altre. Vediamo insieme quali:

Goal /No Goal Primo Tempo (Secondo Tempo, 15 minuti, ecc)

E’ la stessa tipologia di scommessa del Goal/No Goal con la differenza che può essere applicata ad esempio solo al primo tempo, al secondo, ai primi 15 minuti del match, eccetera.

ESEMPIO:

  • Milan – Juve termina 0-1 il primo tempo, l’esito vincente per la scommessa “Goal no goal 1° tempo” è NO GOAL
  • Milan – Juve termina 1-1 il secondo tempo, l’esito vincente per la scommessa “Goal no goal 2° tempo” è sempre NO GOAL in quanto la Juve nel secondo tempo non ha segnato alcuna rete

Goal /No Goal Primo e Secondo Tempo

Questo tipo di scommessa è più articolata perchè la “e” che leggete è un AND logico, ovvero un & e la scommessa consiste nell’indovinare il corretto abbinamento degli esiti delle scommesse sul GOAL/NOGOAL 1° tempo e sul GOAL/NOGOAL 2° tempo. Gli esiti pronosticabili sono quattro:

GOAL/NOGOALNOGOAL/GOALGOAL/GOAL e NOGOAL/NOGOAL.

Facciamo un esempio: Scommettiamo su Goal/Goal al primo e secondo tempo. La scommessa risulterà vincente se entrambe le squadre segneranno almeno un goal nel corso del primo tempo (GOAL) ed almeno un goal anche nel secondo tempo (GOAL). Alla stessa stregua è chiaro il meccanismo per le altre tipologie.

Goal no goal: consigli e dove giocare

Per scommettere questa tipologia di scommessa non servono grandi studi, ma una conoscenza delle forze in campo, specie per quel che riguarda la validità di attacco e difesa, può sicuramente aiutare. Altro aiuto possono darle le quote dell’under/over 2.5, ovviamente connesse al nostro goal/ no goal.

Sei pronto a scoprire tutte le tipologie di goal no goal e a scommettere? Noi ti suggeriamo di vedere il palinsesto calcio di Eurobet e Bwin!

Mostra di più

Articoli correlati