NewsScommesse

Internazionali BNL d’Italia

I protagonisti, le date, le novità

Grandissimo appuntamento quello degli Internazionali BNL d’Italia che anche in questo 2021 vede prendere forma. 78° edizione al via, dunque, per uno dei tornei di tennis italiani più noti e amati dal pubblico.
Scopriamone insieme protagonisti e novità

Internazionali BNL d’Italia 2021: le date e i protagonisti

Insieme al Roland Garros, che segue in ordine temporale, e al torneo di Monte Carlo, che invece  precede, gli Internazionali d’Italia costituiscono il cosiddetto Slam Rosso, ovvero il trittico di tornei su terra rossa in sequenza, considerati come i più importanti al mondo su questa superficie.

Come di consueto il torneo durerà una settimana da Domenica 9 a Domenica 16 Maggio 2021 e i nomi che prenderanno parte alla manifestazione sono davvero tanti e famosi. Novak Djokovic, Rafa Nadal, Daniil Medvedev e tutte le altre stelle del circuito ATP, compresi i quattro azzurri nei primi 30 del ranking.
Insieme a Nole, uno dei grandi attesi protagonisti è ovviamente Rafael Nadal, numero 3 del ranking Atp e il giocatore più vincente sul “rosso”, superficie sulla quale ha conquistato 60 titoli (record) tra cui 13 Roland Garros e ben 9 trofei agli Internazionali BNL d’Italia (2019, 2018, 2013, 2012, 2010, 2009, 2007, 2006, 2005). Occhi puntati anche su Novak Djokovic, campione in carica.

Finalmente il pubblico torna sugli spalti

I protagonisti e le emozioni si preannunciano già interessanti eppure la notizia che più entusiasma il pubblico riguarda la possibilità di tornare a seguire questo spettacolo dagli spalti. Secondo quanto disposto dal CTS saranno ammessi spettatori per il 25% della capienza a partire dagli ottavi di finale, dal giovedì alla domenica.
Cosa significa? Che sul campo centrale potranno entrare fino a 2625 spettatori, sul Grand Stand 1625 e sul campo Pietrangeli fino a 900. Ancora pochi, sicuramente, rispetto ai grandi numeri del passato, ma un netto passo avanti rispetto ai solo 1000 ammessi nell’edizione 2020.

Non ci resta dunque che attendere il termine del Masters 1000 di Madrid, poi la scena sarà tutta per il Foro Italico. I grandi bookmaker naturalmente hanno già espresso le loro opinioni: curioso di scoprire le quote migliori?

Mostra di più

Articoli correlati