BlackjackNews

Errori comuni nel blackjack

Conoscerli per evitarli!

Abbiamo già parlato dei vantaggi di giocare a blackjack online. E’ un gioco divertente, intuitivo e amato da moltissimi italiani. Eppure anche il blackjack nasconde delle insidie: errori più o meno comuni in cui anche i giocatori più esperti rischiano di incappare.

A differenza di molti altri giochi da casinò, nel blackjack, adottare una strategia è importante, ma soprattutto lo è sceglierla sin da subito e mantenerla per tutta la partita.
Altrettanto importante è la scelta del tavolo: alcune “versioni” di blackjack pagano 6 a 5 quando si centra un 21 con le prime due carte: a questi tavoli è preferibile scegliere quelli in cui il blackjack paga 3 a 2. Il motivo ovviamente è nella matematica: puntando ad esempio 10€ nel primo caso si otterrebbero 12€, nel secondo 15€. Sicuramente non è una differenza abissale, ma perchè lasciare al banco questo privilegio?

Queste due regole base ci sono poi alcuni accorgimenti che, se messi a segno nel corso della partita, possono aiutarne molto il buon esito.

Non chiamare carta con 12 se il dealer ha un 2 o un 3

Questa regola, volta ad evitare di sballare, naturalmente è valida solo se il punteggio che si ha in mano va dal 13 in su, in caso contrario è bene chiamare un’altra carta.

Restare con 16 se il dealer mostra un asso

Chiamare con carta 16 è sempre un rischio molto alto, perchè il più delle volte fa sballare. Ma capita che la mossa più intelligente si riveli nel lungo periodo anche la più perdente..

Raddoppiare con 11 quando il dealer mostra un asso

Spesso raddoppiare con 11 è la scelta migliore, ma non sempre: se il dealer mostra un asso è più saggio attendere e sperare che la vostra prossima carta sia un 10.

Restare con un soft 18 se il dealer mostra una carta dal 3 al 6

Partiamo da una spiegazione: cosa si intende per soft 18? Un punteggio di 18 formato da un asso che possa valere 1 o 11. Per esempio, la combinazione asso, 3 e 4 è un soft 18, mentre 9, 8 e asso è un hard 18 (perché qui l’asso può valere soltanto 1). Con un soft 18, quando il dealer mostra una carta dal 3 al 6, è meglio raddoppiare perché il dealer potrebbe tranquillamente sballare. Se non raddoppiate, l’errore è piuttosto costoso: poco più di 1 euro ogni 10 giocati.

Restare con un soft 18 quando il dealer mostra un 9

Un errore molto semplice in cui incappare: 18 è un buon punteggio e chiamando carta rischierebbe di non migliorare. Ma se il dealer mostra un 9, ci sono buone possibilità che chiuda con un 19, rendendo vano il vostro 18. In questo caso, dunque, la giocata corretta da fare è quella di chiamare carta.

Dove giocare al Blackjack online?

Le piattaforme di casino online ormai sono moltissime. Noi come sempre vi suggeriamo di scegliere solo i siti con regolare licenza AAMS per essere sempre sicuri e tutelati. Un esempio? Scopri la piattaforma Casino di Eurobet, Gioco Digitale e Bwin!

Mostra di più

Articoli correlati